MENOFLAVON - PORTAFORTUNA E FITOESTROGENI
Named
arrow

Pianta portafortuna e fitoestrogeni vegetali


Il Trifoglio pratense ha da sempre rappresentato, in condizioni ed epoche culturali diverse, un segno ben augurante ed inequivocabilmente positivo.

Il Trifoglio pratense ha da sempre rappresentato, in condizioni ed epoche culturali diverse, un segno ben augurante ed inequivocabilmente positivo.

Il Trifoglio pratense ha da sempre rappresentato, in condizioni ed epoche culturali diverse, un segno ben augurante ed inequivocabilmente positivo. Già Greci e Romani guardavano con simpatia al trifoglio quale previdente messaggero di pioggia, quando le sue foglie si drizzavano al giungere dei temporali. Nel Nord Europa i Druidi, supremi custodi dei riti celtici, veneravano il trifoglio, da loro ritenuto sacro. In Irlanda, si credeva che fosse il cibo prediletto degli elfi che, secondo la leggenda, si mostravano solo a chi portasse in mano o sul capo "il re dei trifogli" ovvero il quadrifoglio.
Con l'avvento del Cristianesimo, il Trifoglio da simbolo di paganesimo divenne uno dei simboli della Santissima Trinità. San Patrizio, primo messaggero cristiano nel Nord Europa e fondatore di uno dei più importanti ordini sacerdotali anglosassoni, viene raffigurato con un trifoglio nella mano o sulle vesti episcopali. Venerato dai Druidi, eletto simbolo della Cristianità e della Salvezza, era impossibile che il Trifoglio non perpetrasse anche nell'era moderna le sue fortune di pianta portafortuna.



Named S.p.A. | P. Iva 00908310964 | via Lega Lombarda 33 | 20855 Lesmo (MB) | Privacy Policy

facebook twitter youtube linkedin